5.9 C
Roma
venerdì, 3 Febbraio, 2023
Home Eventi Convegni Il Genocidio nell’Europa-Orientale. Testi e contesti

Il Genocidio nell’Europa-Orientale. Testi e contesti

Università LUMSA, Corso di Laurea Magistrale in Relazioni Internazionali (cattedre di Cultura e Politica Tedesca, Storia delle Relazioni Internazionali e Geopolitica Contemporanea) e Cenacolo di Studi Diplomatici e Internazionali in preparazione alla Giornata della Memoria, anniversario della Shoah e del sacrificio di così tante vittime innocenti, propongono Martedì 24 gennaio un evento che sia la conclusione di un’esperienza di laboratorio approfondita incentrata sulla Shoah, sugli eventi di genocidio in Ucraina e nell’Europa dell’Est e sulla Vergangenheitsbewältigung (termine tedesco che intende esprimere un trattare con il passato’).

L’evento Il genocidio nell’Europa centro-orientale. Testi e contesti, che si terrà in Aula Magna dalle ore 10.00 alle ore 13.00, presenteranno il lavoro svolto dagli studenti e realizzato in collaborazione con Fondazione Gariwo – Foresta dei Giusti, Fondazione Hanss Seidel Italia/Vaticano e OGIE – Osservatorio Germania-Italia-Europa.

La giornata è intitolata alla memoria di un docente LUMSA: Vittorio Emanuele Giuntella (1913-1996). Giuntella, docente alla Sapienza e alla LUMSA (era titolare della cattedra di storia moderna e contemporanea) e uomo profondamente cattolico, fu tenente degli Alpini nel corso della seconda guerra mondiale. All’armistizio rifiutò di combattere al fianco dei nazifascisti e per questo venne internato in campi di concentramento tedeschi. Questa esperienza fece maturare in lui un forte impegno per la tutela non violenta dei diritti umani e della pace.

Per qualsiasi ulteriore info clicca QUI

Data

24 Gen 2023
Terminato!

Ora

10:00 - 13:00

Location

Università LUMSA
Categoria

Organizzatore

Cenacolo di studi diplomatici e internazionali

Altri organizzatori

Università LUMSA