9.9 C
Roma
mercoledì, 7 Dicembre, 2022
Home Eventi Presentazioni Kintsugi: da frammenti a oggetto d’arte

Kintsugi: da frammenti a oggetto d’arte

L’Ambasciata del Giappone presso la Santa Sede, in occasione dell’80° anniversario dei rapporti diplomatici, ha il piacere di presentare una serie di dimostrazioni di kintsugi, la tradizionale tecnica giapponese di restauro che, negli ultimi anni, è sempre più apprezzata anche in Occidente. Il kintsugi, letteralmente “riparare con l’oro” è un procedimento tradizionale per restaurare la ceramica ma non solo. Anche la porcellana, il vetro o la lacca possono essere riparate con questo metodo; recentemente sono stati fatti dei tentativi anche con i prodotti plastici e resine sintetiche, che hanno dato buoni risultati. Questa tecnica utilizza principalmente lacca (urushi) e polvere d’oro, con un processo di 6-10 fasi che comporta una lavorazione di lunga durata dai 2 ai 3 mesi, anche per la lenta asciugatura della lacca all’interno del muro. Nota dal periodo Edo, oggi, oltre all’oro, possono essere impiegati anche altri materiali decorativi come madreperla, lacca colorata, metalli preziosi.

Per conoscere il programma degli appuntamenti clicca QUI

Tags: ,

Data

21 Nov 2022
Terminato!

Ora

18:00

Location

Varie
Categoria

Organizzatore

Ambasciata del Giappone presso la Santa Sede

Altri organizzatori

Istituto giapponese di cultura