15.5 C
Roma
sabato, 2 Marzo, 2024

PIETAS

Il Forum Austriaco di Cultura Roma presenta nella sua sede di Viale Bruno Buozzi 113 le opere degli artisti: Karin Pfeifer, Sula Zimmerberger, Gianni Grattacaso, Costabile Guariglia, Maria D’Anna; opere recenti e inedite per il progetto Pietas. Per la serata inaugurale sono previste le performance dell’artista Maria D’Anna (15 minuti) e dell’artista Costabile Guariglia (45 Minuti). Pietas è parte di un progetto dell’Associazione Aequamente / C23homegalley di Lucca denominato Inclusione che trae ispirazione dalle riflessioni del filosofo austriaco Paul Liessman sul come la Cancel Culture sta interessando la società contemporanea occidentale. La mostra Pietas, a cura di Alfonso Amendola e Costabile Guariglia, scaturisce dalla volontà di opporsi agli effetti perversi dell’amnesia collettiva provocata dall’adesione incondizionata della cultura “woke”, dove la difesa delle minoranze diventa portatrice di una ideologia intollerante per principio. Una volta di più gli artisti si trovano a esprimere collettivamente, in opere di forte impatto visivo, la necessità di avere coscienza della storia culturale di cui facciamo parte, sebbene ci sovrasti, e ne ripercorre il passato e il presente con la stratificazione fatta di esperienze e memoria, individuale e collettiva. Gli artisti si trovano di fronte a questa storia tra polemiche e poetica e si permettono l’unico possibile, sublime riscatto: producono un linguaggio poliedrico attraverso vari media che si trasforma in una continua riflessione sulla cultura da cancellare con l’idea del doloroso stratificarsi della memoria.

La mostra s’intitola “PIETAS” e aprira al pubbico il 9 febbraio. L’ ingresso gratuito e rimarrà aperta al pubblico presso il Forum Austriaco di Cultura Roma, fino al 7 marzo 2024 (lun-ven, ore 9.00 – 17.00).

Tags: ,

Data

09 Feb 2024 - 07 Mar 2024
In corso

Location

Forum Austriaco di Cultura
Viale Bruno Buozzi, 113
Categoria

Organizzatore

Forum Austriaco di Cultura