9.9 C
Roma
mercoledì, 7 Dicembre, 2022
Home Eventi Mostre Rubem Valentim: l’impronta brasiliana

Rubem Valentim: l’impronta brasiliana

L’ambasciata del Brasile in Italia ospiterà la mostra “Rubem Valentim: l’impronta brasiliana“, a cura di Cristiano Raimondi e Daniel Rangel. L’Instituto Rubem Valentim e l’Ambasciata del Brasile in Italia, in collaborazione con la Galleria d’arte Almeida & Dale, presentano a Roma nella Galleria Candido Portinari di Palazzo Pamphilj, dal prossimo 18 novembre, la mostra personale Rubem Valentim: l’impronta brasiliana, a cura di Cristiano Raimondi e Daniel Rangel. In occasione del centenario della nascita dell’artista (Salvador, Bahia nel 1922) la Galleria Almeida & Dale sta organizzando un ciclo di retrospettive in Brasile e nel mondo. La retrospettiva raccoglie circa trenta opere tra dipinti, sculture, rilievi e collage realizzate in periodi diversi con un focus sul periodo romano della sua pittura. Valentim ha lavorato nella capitale italiana tra il 1965 e il 1966, un periodo durante il quale iniziò ad utilizzare la tecnica della tempera nei dipinti, che divenne più complessa incorporando una scelta più vibrante di colori e i tipici simboli ispirati al Candomblé e Umbanda così come gli xangô’s axe (simboli del Candomblé). Questi furono i risultati del suo passaggio a Roma e delle costanti visite precedenti al British Museum.

Tags: ,

Data

18 Nov 2022 - 30 Gen 2023
In corso

Location

Galleria Candido Portinari / Palazzo Pamphilj
Piazza Navona, 14, 00186 Roma RM
Categoria

Organizzatore

Ambasciata del Brasile a Roma
Telefono
(+39) 06.683981
Email
brasemb.roma@itamaraty.gov.br
Sito web
http://roma.itamaraty.gov.br/it/Main.xml