16.5 C
Roma
venerdì, 7 Ottobre, 2022
Home Eventi Convegni Scenographies of Surveillance. The British Intelligence at Cinecittà, 1944-45

Scenographies of Surveillance. The British Intelligence at Cinecittà, 1944-45

Cosa succede a una “fabbrica dei sogni” in tempo di guerra? Cinecittà, la Hollywood sul Tevere costruita dai fascisti, ha svolto un ruolo chiave nello scempio della battaglia e dell’occupazione e nella ricostruzione del secondo dopoguerra.
La storia strabiliante che Steimatsky ha scoperto nella sua ricerca sulle vicissitudini dello studio cinematografico negli anni ’40 rivela, infatti, ruoli diversi: questi potrebbero sembrare estranei allo scopo originale dello studio, ma le capacità e le pratiche del cinema non si sono dissolte quando la guerra invase Cinecittà sotto forma di eserciti occupanti, prigionieri di guerra e sfollati. Questa presentazione si concentra sul centro di intelligence britannico istituito a Cinecittà dopo la liberazione di Roma, per trattenere, interrogare e sorvegliare segretamente prigionieri nazisti e fascisti di spicco. La metodologia di Steimatsky, ispirata alla nozione di scena di Rancière come dispositivo storiografico, riconosce il sito e gli spazi dello studio cinematografico e la sua impronta sugli strani eventi che vi sono accaduti. Lavorando a stretto contatto con le trascrizioni di sorveglianza, ne svela le coordinate e i dispositivi scenografici, analizzando i principi di sceneggiatura, messa in scena, giochi di ruolo, oggetti di scena, flashback e montaggio, per aprire, attraverso la lente del cinema, nuove prospettive sulla scena della sorveglianza.

Maggiori informazioni QUI.

Data

13 Apr 2022
Terminato!

Ora

11:15 - 12:45

Location

Villino Stroganoff
Via Gregoriana 22, 00187 Roma
Sito web
https://www.biblhertz.it/it/home
Categoria

Organizzatore

Biblioteca Hertziana
Telefono
+ 39 0669 993 201
Email
info@biblhertz.it
Sito web
https://www.biblhertz.it/
Leggi di più