23.7 C
Roma
giovedì, 6 Ottobre, 2022
Home Eventi Altri Sharing the catacombs

Sharing the catacombs

I pomeriggi 2021/2022 all’Istituto Svizzero è una serie dedicata ai residenti. È un’occasione per il pubblico per conoscere in dettaglio i progetti ai quali stanno lavorando durante la residenza di quest’anno.

Evento a cura di Caroline Bridel (Fellow Roma Calling 2021/2022), parte della programmazione degli Incontri Tardoantichi a Roma (ITAR).

L’incontro si propone di esaminare le identità religiose negli spazi funerari e il loro sviluppo. Verrà considerata l’evoluzione topografica della città di Roma (III-V secolo) in quanto si tratta di un osservatorio privilegiato per studiare i cambiamenti politici e religiosi. A tal fine, tre specialisti dei vari spazi funerari romani sono invitati a prendere posizione su questo tema. La necropoli vaticana, situata vicino e sotto uno dei luoghi più importanti della cristianità, attesta l’evoluzione delle pratiche funerarie romane. Recenti scavi sulla Via Triumphalis hanno rivelato pratiche funerarie ‘pagane’ più vicine alla superstizione che a una religione romana ufficiale. D’altra parte, le catacombe ebraiche sono state installate lungo gli stessi percorsi di quelle cristiane, una situazione che si ritrova anche altrove in Italia. Inoltre, alcuni epitaffi che vi si trovano sollevano questioni di identità particolarmente interessanti. Anche la vicinanza tra questi diversi spazi funerari suggerisce spunti interessanti. Potrebbe essere considerata una coabitazione funeraria? Infine, lo sviluppo delle catacombe cristiane attraverso l’appropriazione di spazi, tombe e immagini ha cambiato il paesaggio funerario della capitale romana.

Per saperne di più clicca QUI

Data

01 Apr 2022
Terminato!

Ora

17:00 - 19:30

Location

Istituto Svizzero
Via Liguria, 20
Online
Categoria

Organizzatore

Istituto Svizzero