12.8 C
Roma
lunedì, 4 Marzo, 2024
Home Eventi Mostre Villa Lituania

Villa Lituania

Mercoledì 20 dicembre, il Museo delle Civiltà di Roma inaugura la mostra Villa Lituania degli artisti Nomeda & Gediminas Urbonas, a cura di Matteo Lucchetti, Curatore per le arti e culture contemporanee presso il Museo. Il progetto Villa Lituania – evento di chiusura del programma annuale 2023 con la supervisione generale di Andrea Viliani, Direttore del Museo delle Civiltà – torna in Italia sedici anni dopo aver rappresentato la Lituania alla 52a Biennale di Venezia nel 2007, vincendo la Menzione d’Onore della Giuria, e viene presentato al Museo delle Civiltà in occasione dei quarant’anni dalla morte di Stasys Lozoraitis, diplomatico residente presso la Villa dal 1937 al 1940.

Villa Lituania è un’installazione multimediale che ruota attorno alla storia dell’edificio omonimo (costruito nel 1912 dagli architetti Pio e Marcello Piacentini e situato a Roma in Via Nomentana 116), che ospitò l’Ambasciata Lituana per pochi anni, dal 1937 al 1940, quando fu confiscata dall’allora Unione Sovetica a diventando simbolicamente l’ultimo territorio occupato e, dopo il crollo dell’URSS nel 1991, utilizzato come sede dell’Ufficio Consolare dell’Ambasciata di Russia in Italia. Oggi, terminate le contese sull’edificio, esso rimane un contenitore di storie collettive e personali e un punto di partenza per analizzare dalla prospettiva dell’arte, una storia di liberazione dall’occupazione, attraverso il rapporto tra esseri umani e animali come una possibile via di uscita dal conflitto e dalle sue sedimentazioni.

Tags: ,

Data

20 Dic 2023 - 04 Feb 2024
Terminato!

Location

Museo delle Civiltà
Piazza Guglielmo Marconi, 14 - 00144 Roma
Categoria